Roma, Pd: vigili sui bus contro evasori sono bizzarria Raggi

0
40
Roma 09/01/2004 Sciopero autotrasporti. Deposito ATAC di Piazza Bainsizza. foto mario de renzis

 “Impiegare i vigili per controllare gli evasori sui mezzi Atac e’ una idea a dir poco malsana, soprattutto in una città come Roma dove la fluidificazione del traffico è sempre una scommessa, la sosta selvaggia imperversa un po’ ovunque. Viabilità, prevenzione degli incidenti stradali, contrasto all’abusivismo edilizio e commerciale, tutela dell’ambiente e perché no anche presenza deterrente ai piccoli crimini, sono i compiti che spettano ai vigili”, così in una nota i consiglieri capitolini del Pd Valeria Baglio e Giovanni Zannola.

“Per proporre una scelta simile la sindaca Raggi si deve essere consigliata con qualche esperto o avrà commissionato uno studio specifico dei costi e benefici? Le bizzarrie dell’amministrazione pentastellata ci sorprendono spesso per la loro stravaganza fino al punto che si potrebbe tranquillamente affermare: ‘Adesso i vigili urbani il traffico lo dirigono sugli autobus’”, proseguono i consiglieri, concludendo: “Ovviamente nessuno di noi è a favore degli evasori, ci mancherebbe, ma quando la coperta è corta se la tiri troppo da una parte ne scopri un’altra”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here